Copy alla riscossa! La rivincita del blog aziendale!

Copy alla riscossa! La rivincita del blog aziendale!

Tra i tanti strumenti promozionali che un attività può sfruttare tra i miei preferiti c’è il blog aziendale. Il blogging è un modo efficace per aumentare i contenuti del proprio sito web ed incentivare la partecipazione e l’interesse da parte di potenziali clienti e collaboratori.

Cos’è un Blog?

Un blog è una tipologia di sito web composto da articoli e tassonomie.

Gli articoli sono i contenuti principali di un blog. Solitamente di tipo testuale, li possiamo trovare anche in formato video, audio o galleria.

Le tassonomie sono invece dei valori che servono per raggruppare gli articoli. Le tassonomie più usate sono le Categorie ed i Tag.

Un po’ di storia

Il termine blog venne coniato nel 1997 da Dave Winer. Blog era usato per definire solamente il software per la pubblicazione di elementi in ordine anti-cronologico, e non il sito web. Sempre nel 1997 nacque il primo blog. Un sito in cui venivano illustrate tecniche di caccia e consigli su quali strumenti o armi acquistare.

Da quel momento in poi i blog si espansero in tutto il mondo e tra il 2002 e il 2007 fu il periodo di più grossa diffusione dei blog.

In quel periodo nacquero: Blogger, AlterVista, WordPress, MySpace, Libero, Windows Live Spaces e tantissimi altri.

Sino ad allora i blog erano utilizzati come strumento di comunicazione tra ragazzi o hobbisti, l’idea del blog aziendale era ancora usata pochissimo.

Dopo il 2007 l’uso e la creazione dei Blog ebbe un enorme arresto, la nascita dei Social Network fece sembrare i blog obsoleti.

Dal 2011 in po’ i blog ripresero a crescere in modo esponenziale. Motivo della crescita fu anche l’aggiornamento degli algoritmi di Google in tema di Ranking.

Ora è comune trovare un blog nei siti delle più grandi aziende e nei siti e-commerce.

Ma perché aprire un blog aziendale?

Si potrebbe rispondere con una sola parola “contenuti”!
I contenuti sono la chiave del Marketing attuale. La SEO, i Social Network, Campagne ADV, Email, ChatBot e tutti gli altri si muovono con i contenuti. Contenuti di qualità ovviamente!

Cosa serve? Contenuti, contenuti e contenuti…

Abbiamo appena detto che i contenuti sono alla base di ogni strategia di marketing efficace. Dei contenuti di qualità possono fare la differenza tra la tua azienda ed i tuoi concorrenti, rendendo il blog lo strumento ideale per questo obbiettivo.

Ora vediamo tutti i motivi per cui i contenuti di un blog possono aiutare la tua azienda.

SEO: a Google piacciono i blog!

Come detto prima, l’evoluzione di Google ha aiutato tantissimo le aziende per scoprire le potenzialità di un blog. Un blog aumenta il numero di pagine presenti nel tuo sito, quindi i contenuti e le parole che poi verranno indicizzate.

Tassonomie e Bradcrumb

Ora vediamo di entrare nel dettaglio… Iniziamo subito con le tassonomie.  Queste, molto importanti, vanno scelte con cura. L’importanza di queste non riguarda solamente l’usabilità del blog e la creazione di nuove pagine nel proprio blog, ma può essere un fattore importante per il posizionamento sui motori di ricerca.

Usando invece i Breadcrumb potrete indicizzare una singola pagina non solo per i contenuti della stessa ma anche per la gerarchia di categorie in cui è associata.

Attenzione però… Molto spesso le tassonomie, in particolare i tag, possono creare contenuti duplicati.

I contenuti duplicati sono fonte di penalizzazione da parte di Google. Due piccoli consigli:

  • Controllare sempre le pagine in archivio;
  • Non aver paura di usare il meta “noindex” sulle pagine che non vogliamo indicizzare.

Yoast

Se usi WordPress ti consigliamo di utilizzare questo plugin. Alcuni potrebbero storcendo il naso. Su Forum, Blog e Gruppi Facebook è pieno di discussioni, spesso anche molto accese, sull’utilizzo di questo plugin. Noi lo usiamo spesso, e non siamo ne per il nero, ne per il bianco!

Il nostro grigio è “Usare Yoast non è fare SEO, Yoast è però un ottimo promemoria sulle best practice nel scrivere un articolo“.

Il blog ti rappresenta

Il tuo blog parla come te o come la tua azienda, ha il tuo carattere e le tue energie: il tuo blog ti rappresenta! Ci sentiamo di darti un solo consiglio: “Nel tuo blog sì te stesso”.

Ti renderai autorevole

Scrivi di quello che sai, di quello che ti piace e che ti interessa, usa le tue parole e condividi le tue esperienze. Solo in questo modo il tuo blog aziendale può essere un punto di riferimento per il tuo target. Aiuta e scrivi con continuità e vedrai che l’autorevolezza arriverà da se.

Target su misura

L’ho scritto poco fa: “scrivi di quello che sai, di quello che ti piace e che ti interessa”, cosa comporta?

  • Ti occupi di Wine e Food? Parlerai del perché il Big Kahuna Burger è così buono;
  • Il tuo campo sono i viaggi e il turismo? Spiegherai il perché le spiagge di Zihuatanejo sono il posto ideale per cambiare vita;
  • Parli di energie rinnovabili? Puoi proporre gli studi delle Stark Industries.

Non importa quale sia il tuo target, parlando con continuità di quello che fai, il tuo blog verrà visitato da persone già interessate al tuo campo e avrai un target sempre più preciso.

Le newsletter e i social network

Newsletter e Social Network sono ottimi strumenti per il tuo marketing, ma sfruttarli solamente per inviare le proprie promozioni e offerte lo reputo molto noioso e controproducente.

Ti è capitato di entrare in una pagina social e trovate solamente immagini promozionali o il link alle proprie offerte?

Entra nella tua casella email e conta le newsletter in cui ci sono solo promozioni o saldi?

Quante volte non trovando contenuti di interesse non avete lasciato un “Mi piace” a una pagina o avete abbandonato una newsletter?

Il blog serve anche per quel motivo, inviare contenuti, inviare novità e notizie.

Con un blog puoi andare oltre il mostrare il tuo prodotto. Con il blog puoi raccontare una storia, la storia di come il tuo prodotto o il tuo servizio può risolvere un problema.

Vuoi un blog aziendale per la tua attività?

Hai deciso che vuoi un blog per la tua attività? Ti abbiamo incuriosito e vorresti farti quattro chiacchiere con noi per capirne i vantaggi?

Nessun problema, scrivici e vediamo assieme cosa fa al caso tuo!

Matteo Enna